Per prima cosa, entra nella sezione Camere e scegli la camera che stabilirà le tariffe per le successive che saranno a lei gemellate. Cliccando sul tasto con i tre puntini a destra dello schermo in corrispondenza di tale camera, vedrai comparire la scritta Copia, utile per clonarla. 

Devi clonare le camere con tariffe e/o usi diversi sempre a partire dalla camera madre con l'occupazione massima (ex: Family x4).
Per ogni nuova camera creata bisogna inserire la differenza di prezzo, espressa in valore numerico (senza il simbolo della valuta) o in percentuale.

Se il costo impostato per l'ipotetica Family x4 è di 140 euro e la differenza di prezzo decisa per ogni occupante in meno è di 10 euro, si avrà che:
Family x3 - 10 = 130
Family x2 - 20 = 120
Family x1 - 30 = 110

Dopo aver inserito le differenze di prezzo ricorda di tornare sulla camera madre e applicare la regola a tutte le altre create.

Dal calendario, clicca su "Modifica per periodo". Inserisci il periodo interessato e la tariffa della camera madre, le altre si adegueranno automaticamente a questa. Anche la disponibilità e il soggiorno minimo dipenderanno da quelli impostati per la camera madre.

Clicca su "Aggiorna" per salvare le modifiche apportate.

Lo stesso vale per la camera con tariffa Non rimborsabile (ricorda che il simbolo della banconota in questo caso deve essere rosso), creata sempre a partire dalla camera madre. 

Puoi anche decidere che le camere gemellate non abbiano la stessa disponibilità o la stessa durata di soggiorno minimo. In tal caso, ricorda di scegliere "No" sulle voci "Disponibilità" e "Minimum stay" sotto "Camere Gemellate".

Ricorda che ogni modifica deve essere confermata applicando la regola dalla pagina delle modifiche della camera madre, altrimenti non viene rilevata.

Did this answer your question?